NTERNET RETI SICUREZZA - Tesi Disponibili


GNS3 - network simulator
GNS3 is used by hundreds of thousands of network engineers worldwide to emulate, configure, test and troubleshoot virtual and real networks. GNS3 allows you to run a small topology consisting of only a few devices on your laptop, to those that have many devices hosted on multiple servers or even hosted in the cloud.  https://gns3.com/
Tempo: 250 Ore

OPENSTACK - Open source software for creating private and public clouds.
OpenStack è un progetto IaaS cloud computing
OpenStack is a cloud operating system that controls large pools of compute, storage, and networking resources throughout a datacenter, all managed through a dashboard that gives administrators control while empowering their users to provision resources through a web interface
https://www.openstack.org/
Tempo: 400 Ore

Packet Tracer Module
Realizzazione di moduli ed esami personalizzati per Packet Tracer Cisco
Prerequisito: Certificazione Cisco
Tempo: 250 Ore

Controllo Remoto del Movimento Umano con sensori inerziali
Studiare e realizzare un sistema di monitoraggio remoto del movimento corporeo finalizzato da un lato al controllo delle performance motorie delle persone nel loro ambiente di vita e dall’altro a verificare e guidare la corretta esecuzione in autonomia di programmi di riabilitazione motoria dati.
Hardware ARDUINO + Software
Metasploit+Beef+Burp Suite
Integrazione di software di pen test / sicurezza per l'analisi delle vulnerabilità di un sistema informatico.
Tempo: 300 Ore

Docker - Vagrant - ...
Docker è un progetto open-source che automatizza il deployment (consegna o rilascio al cliente, con relativa installazione e messa in funzione o esercizio, di una applicazione o di un sistema software tipicamente all'interno di un sistema informatico aziendale) di applicazioni all'interno di container software, fornendo un'astrazione aggiuntiva grazie alla virtualizzazione a livello di sistema operativo di Linux. Docker utilizza le funzionalità di isolamento delle risorse del kernel Linux come ad esempio cgroups e namespaces per consentire a "container" indipendenti di coesistere sulla stessa istanza di Linux, evitando l'installazione e la manutenzione di una macchina virtuale.
Vagrant può essere definito come un gestore di macchine virtuali. Una macchina virtuale non è altro che un ambiente virtuale che simula un computer con risorse ben definite come RAM, CPU, Hard Disk ed Interfacce di rete. Vagrant permette di gestire in maniera automatizzata la creazione, la configurazione e l’intera gestione delle nostra macchine virtuali attraverso le API messe a disposizione dai providers chiamati comunemente sistemi di virtualizzazione.
Tempo: 400 Ore