Laurea in Informatica per la Comunicazione Digitale

Laurea in Informatica per la Comunicazione Digitale

NB: Il Corso di Laurea Triennale in Informatica per la Comunicazione Digitale è attualmente in fase di accreditamento

L'obiettivo del Corso e' formare Informatici esperti nei Media e nella Comunicazione Digitale. A tale scopo il Corso fornisce le conoscenze e le competenze strategiche – a cavallo tra Informatica e Comunicazione Digitale – necessarie per ottimizzare i metodi e gli stili di comunicazione nell'utilizzo delle piu' aggiornate tecnologie e, al tempo stesso, orientare lo sviluppo di soluzioni tecnologiche al fine di garantire il loro piu' ampio impatto in termini comunicativi sulla comunita' di riferimento.

Il laureato nel Corso di Laurea Triennale in Informatica per la Comunicazione Digitale sara' quindi in grado di sviluppare specifiche applicazioni per gli utilizzatori finali (cosiddette applicazioni lato front-end), integrando efficacemente le varie componenti della tecnologia digitale per la comunicazione interna ed esterna di organizzazioni pubbliche e private.
Inoltre, sara' in grado di supportare il processo per la comprensione e la valorizzazione delle tecnologie digitali in ambito aziendale e delle pubbliche amministrazioni, al fine di garantire la competitivita' delle organizzazioni a livello sia locale che globale.

Nel Corso sono presenti attivita' formative afferenti sia alla disciplina informatica, che mirano a fornire le conoscenze e le competenze di base ed avanzate della disciplina, sia alle discipline affini, focalizzate sulle conoscenze e competenze nell'ambito della comunicazione e della gestione degli strumenti di comunicazione. In particolare, dopo una prima fase prevalentemente dedicata al conseguimento di una solida formazione nell'area informatica e all'acquisizione di conoscenze e competenze fondamentali in ambiti disciplinari affini - in particolare nell'ambito matematico e in ambiti a supporto della comunicazione digitale (scienze sociali, disegno industriale, diritto, economia, ecc.) - il percorso formativo del Corso di Laurea prevede una seconda fase piu' professionalizzante orientata all'inserimento occupazionale. In questa seconda fase lo studente e' impegnato in uno stage in ambiente di lavoro. Oltre alla tradizionale formula di stage, lo studente potra' avvalersi di una formula estesa di stage denominata Stage++. Questa seconda formula ha l'obiettivo di favorire una piu' approfondita conoscenza del mondo del lavoro, attraverso un unico progetto di gruppo relativo ad una problematica reale con caratteristiche di innovativita' e complessita' adeguate ad una attivita' di circa sei mesi.

Le figure professionali formate dal Corso sono: Informatico dei media digitali (cosiddetto Digital Media Specialist) e Informatico per la consulenza digitale (cosiddetto Digital Consultant). Nonostante queste figure siano considerate centrali in diversi report nazionali ed europei, al momento non sono presenti corsi di studio di informatica orientati alla comunicazione digitale nell'area dell'Italia centrale. Anche a livello nazionale l'offerta al momento disponibile e' decisamente limitata: sono erogati due soli corsi, uno in Regione Lombardia e uno in Regione Puglia.

Per accedere al Corso occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo grado o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo. E' richiesto il possesso di un'adeguata conoscenza di matematica di base e di logica, ad un livello tipico di un programma delle scuole superiori; tale conoscenza viene verificata prima dell'inizio delle attivita' didattiche curriculari e non e' vincolante per l'iscrizione al Corso.

Gli studenti del Corso possono partecipare alla mobilita' Erasmus+. In particolare, il programma "Erasmus+ per fini di studio" permette di trascorrere un periodo di studio all'estero (da 3 a 12 mesi), garantendo la possibilita' di seguire i corsi, di usufruire delle strutture universitarie, di svolgere ricerche finalizzate alla stesura della tesi di laurea e di ottenere il riconoscimento degli esami sostenuti all'estero, purche' preventivamente definiti in un appropriato programma di studio. Il programma "Erasmus+ traineeship" consente di effettuare una mobilita' per tirocinio all'estero (da 2 a 12 mesi) presso una impresa o altra organizzazione, in uno dei Paesi partecipanti al Programma, a partire dal primo anno di studi, ottenendo il riconoscimento dei crediti conseguiti durante l'attivita' formativa.

Il Corso in Informatica per la Comunicazione Digitale assicura ai propri laureati una completa preparazione informatica, una preparazione di base nelle discipline matematiche e un'adeguata preparazione nelle discipline legate alla comunicazione digitale, in grado di consentire l'accesso alle lauree magistrali, in particolare a quelle attivate nella classe LM-18. Inoltre, i laureati avranno la possibilita' di partecipare all'Esame di Stato per l'iscrizione all'albo degli Ingegneri dell'Informazione Iunior.